SERIE 10 E 60 - CARATTERISTICHE TECNICHE B4

CARATTERISTICHE TECNICHE

Il raccordo CAST montato con “B4” garantisce una perfetta tenuta del circuito, indipendentemente dal fluido usato, purché non vengano impiegati fluidi corrosivi e vengano rispettate le pressioni nominali dei raccordi. I manufatti su cui vengono montati gli anelli “B4” vengono costruiti in due serie, che vengono impiegate aseconda delle condizioni di esercizio richieste. Serie “L” leggera, per impianti con pressioni medio elevate, massimo 315 bar. Serie “S” pesante, per impieghi gravosi, con alte temperature ed una pressione massima di 630 bar. Vibrazioni nella norma non alterano le prestazioni del raccordo che, anche al massimo dei valori prescritti, mantiene le sue caratteristiche ottimali, quale raccordo di assoluta garanzia. Quando il sistema raccordo, anello, dado, tubo, viene realizzato, la guarnizione piana a geometria variabile viene compressa tra la testata dell’anello tagliente e il frontale del corpo raccordo. La pressione meccanica a cui viene sottoposta la guarnizione piana a geometria variabile crea una deformazione a freccia verso l’esterno, aumentandone il diametro. La deformazione porta il materiale compresso della guarnizione a riempire le spire del filetto del dado di unione libere dall’accoppiamento di chiusura con il corpo raccordo, ottenendo il bloccaggio del dado ed impedendone l’autosvitamento da vibrazione. Quando l’operatore sblocca con la chiave il dado di unione, la guarnizione piana a geometria variabile rientra nelle sue dimensioni iniziali, liberando i filetti del dado prima impegnati, permettendo lo svitamento anche manuale del dado stesso.

CARATTERISTICHE TECNICHE B4

CARIND S.r.l
Via Asti 76 - 10098 Rivoli [TO]
Tel. 011 9593687 - 011 9588003 / Fax 011 9588057
COD. Fiscale/P.IVA 07144730012 - R.I. Uff TO n. 538507/1996
Cap. Soc € 10.329,14 - R.E.A. TO n. 848163

logo carind2

Copyright 2024 - All Rights Reserved.

 Powered by TeamWare Informatica

Note Legali - GDPR