DATI GENERALI - TRATTAMENTO DI FINITURA PER L'ACCIAIO AL CARBONIO

TRATTAMENTO DI FINITURA PER L'ACCIAIO AL CARBONIO

Tutti i raccordi, le valvole ed i componenti subiscono un trattamento superficiale secondo le tabelle UNI ISO 2081 e 4520. I prodotti così trattati si presentano alla vista di un colore bianco con sfumature gialle e lo spessore riportato è nell'ordine di 8÷12 micron. Tale trattamento, compatibile con le più recenti Normative Europee in materia di ecologia e ambiente, non contiene cromo esavalente. La resistenza alla corrosione in nebbia salina con concentrazione di sali standard (secondo test come da norma UNI ISO 9227) è di 400 ore, prima che inizi il deterioramento del manto protettivo. Questo particolare trattamento contribuisce inoltre alla lubrificazione del pezzo riducendo i momenti torcenti. In virtù di questo trattamento i prodotti citati possono essere utilizzati anche in ambienti esterni. L'anello tagliente, dopo il trattamento termico di indurimento superficiale ed il trattamento di passivazione e zincatura, subisce un ulteriore bagno lubrificante per facilitare al massimo il montaggio.

CARIND S.r.l
Via Asti 76 - 10098 Rivoli [TO]
Tel. 011 9593687 - 011 9588003 / Fax 011 9588057
COD. Fiscale/P.IVA 07144730012 - R.I. Uff TO n. 538507/1996
Cap. Soc € 10.329,14 - R.E.A. TO n. 848163

logo carind2

Copyright 2024 - All Rights Reserved.

 Powered by TeamWare Informatica

Note Legali - GDPR